Comunicazione · XNUMX€ Parenting · XNUMX€ Suggerimenti per i genitori

Suggerimenti per i genitori per aiutare i bambini ad aprirsi

Comunicare con i tuoi figli è un'importante abilità genitoriale. Ci sono momenti in cui senti che qualcosa sta infastidendo uno dei tuoi figli, ma può essere difficile farli parlare. Ecco alcune idee che possono aiutare.

Padre e figlio adolescente Migliorare la comunicazione con i tuoi figli

Ci sono momenti in cui senti che qualcosa sta infastidendo uno dei tuoi figli, ma può essere difficile convincere i bambini ad aprirsi. Questo diventa frustrante e può farti sentire impotente come genitore. In alcuni casi, potresti persino spingere tuo figlio nel modo sbagliato, facendolo rimanere ancora più ammutolito. Comunicare con i tuoi figli è un'importante abilità genitoriale: ti aiuta a scoprire come puoi aiutarli e consente anche a tuo figlio di imparare a parlare dei problemi, un'importante abilità di vita. Se vuoi scoprire come convincere i tuoi figli ad aprirsi con te, ecco alcuni ottimi consigli per migliorare la comunicazione con i tuoi figli.

Suggerimenti per comunicare con i bambini più piccoli

Quando si tratta di comunicare con i bambini più piccoli, si tratta solo di imparare a mettersi al loro livello. I bambini di età pari o inferiore a 10 anni comunicano in modi diversi e come genitore devi imparare come farli aprire. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti quando cerchi di comunicare con i bambini più piccoli.

Suggerimento n. 1: attirali parlando delle loro cose preferite – La maggior parte dei bambini pensa a cose come i loro giocattoli, cibi, giochi o film preferiti. Puoi attirare i bambini più piccoli parlando delle loro cose preferite, che li faranno parlare.

Suggerimento n. 2 - Crea una connessione - Trova un modo per creare una connessione. A volte qualcosa di semplice come fare un piccolo gioco, come chiedere loro di indovinare in quale mano hai una sorpresa, può stabilire una connessione tra voi due.

Suggerimento n. 3 - Sali sul loro livello - Devi raggiungere fisicamente il livello dei tuoi figli. Invece di parlare dall'alto, siediti con loro in modo da essere al loro livello. Questo ti fa sembrare meno intimidatorio.

Suggerimento n. 4 – Racconta loro delle storie – I bambini adorano le storie e raccontare ai tuoi figli alcune storie può aprire le porte della comunicazione. Puoi usare le storie per insegnare loro una particolare lezione o per creare una connessione. Spesso la storia è un ottimo seguito in più conversazioni tra voi due.

Suggerimento n. 5 - Concentrati totalmente sul bambino - Assicurati di concentrarti totalmente su tuo figlio. Fermarsi semplicemente per cinque minuti non richiede molto del tuo tempo e farà sentire tuo figlio importante.

Suggerimento n. 6 – Usa le domande – Le domande possono spesso essere usate con i bambini più piccoli per aiutarli a ragionare o per condurre più conversazioni. Evita di usare domande "sì" o "no", ma fai domande che richiedono più di una risposta per farli parlare.

Suggerimenti per comunicare con preadolescenti e adolescenti

Naturalmente, i preadolescenti e gli adolescenti possono essere più difficili da affrontare quando si tratta di convincerli ad aprirsi con te. A volte tendono a trattenersi, pensando che questo sia il modo adulto di affrontare le cose, dal momento che vogliono che tu li veda come "cresciuti". Devi assolutamente avvicinarti alla comunicazione con cautela con i bambini più grandi o finirai per allontanarli ancora di più. Prova questi suggerimenti per una migliore comunicazione con i tuoi interpolati e adolescenti.

Suggerimento n. 1 - Impara prima ad ascoltare - La prima e più importante cosa che puoi fare per far aprire i preadolescenti e gli adolescenti è imparare prima ad ascoltare. È facile iniziare a parlare senza mai dedicare del tempo all'ascolto. Molti ragazzi di questa fascia d'età non vogliono parlare perché pensano che tu non voglia sapere come si sentono. Anche se è qualcosa che non ti piace, prenditi semplicemente del tempo per ascoltare.

Suggerimento n. 2 – Rispetta le differenze – Come genitore, devi renderti conto che ci sono aree in cui tuo figlio è diverso e devi rispettare queste differenze. A meno che non sia qualcosa di pericoloso, rispetta il più possibile le scelte di tuo figlio. I tuoi figli non dovrebbero crescere per essere "mini-me".

Suggerimento n. 3 – Evita i termini negativi – Quando cerchi di convincere i tuoi preadolescenti e adolescenti ad aprirsi con te, evita di usare termini negativi quando parli. Evitare i negativi può creare una connessione con loro e farli continuare a parlare. L'uso di frasi negative rovinerà semplicemente la comunicazione tra voi due.

Suggerimento n. 4 – Parla dei loro interessi – Per farli parlare, parla dei loro interessi. Chiedi della nuova band che gli piace, dei loro programmi televisivi preferiti o di altri interessi che potrebbero avere.

Suggerimento n. 5 - Evita di giudicare tutto il tempo - Devi anche evitare di giudicarli continuamente. È facile giudicare la loro pettinatura o il modo in cui si vestono. Se non è qualcosa di veramente serio, evita di giudicare, anche se devi morderti la lingua. Non ti parleranno se temono di essere giudicati e criticati continuamente.

Indipendentemente dall'età dei tuoi figli, la comunicazione è molto importante. Prova a utilizzare alcuni di questi suggerimenti con i tuoi figli. Sebbene non esista un segreto che funzioni su ogni bambino, scoprirai che una combinazione di questi suggerimenti può aiutare i tuoi figli ad aprirsi con te. Una volta che iniziano ad aprirsi, fai tesoro di quella comunicazione e inizia a costruire su di essa. Spero che sarai in grado di costruire un legame e una buona comunicazione che durerà tutta la vita.

Altro4kids

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Seleziona una lingua

Categorie